IMG-20200122-WA0042

Gli imprenditori agricoli incontrano il direttore Marino: chiesta apertura sportello ad Auletta

Mercoledì scorso, un gruppo di imprenditori agricoli di Auletta, Caggiano e Sicignano degli Alburni hanno incontrato il direttore generale della Bcc di Aquara, Antonio Marino. L’appuntamento è stato fortemente voluto dai titolari di diverse imprese agricole locali per conoscere da vicino la nostra Banca: l’incontro si è tenuto in località Sant’Antonio di Buccino presso l’attività commerciale “ML Ricambi” di Michele Li Santi e Gerardo Morriello, azienda rivenditrice di pezzi di ricambio per macchine agricole ed altri strumenti utilizzati in agricoltura, amico della nostra banca. Presenti decine di imprenditori agricoli che hanno chiesto l’apertura di uno sportello del nostro istituto di credito apprezzandone i tassi bassi e le condizioni applicate. Il territorio di Auletta, fino a qualche tempo fa, era servito dalla filiale di un’altra Banca, poi chiusa, creando non poche difficoltà a famiglie, privati ed imprese. Da qui la richiesta di incontrare il nostro dg Marino: un’iniziativa accolta positivamente dalla dirigenza della Bcc di Aquara che continua ad operare a favore dello sviluppo economico del territorio locale. All’incontro hanno preso parte il sindaco di Buccino Nicola Parisi ed i nostri dipendenti della filiale di San Gregorio Magno.
La valutazione del merito creditizio e analisi bilancio sono stati invece i principali temi affrontati nel corso di due incontri formativi tenuti il 22 e 23 gennaio scorsi dalla prof.ssa Carmen Gallucci e dal prof. Michele Modina, docenti di Finanza Aziendale rispettivamente presso l’Università di Salerno e l’Università degli Studi del Molise, presso la Sede Amministrativa della nostra Banca a Capaccio Paestum, a cui hanno partecipato i preposti e vicepreposti della nostra Banca. Durante gli incontri formativi si è discusso sulla verifica preventiva dell’affidabilità economico-finanziaria di un’impresa per determinare il rischio finanziario connesso all’erogazione di credito a suo favore e dello studio di analisi di bilancio di azienda e dei dati da questo ricavabili.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia il tuo commento